PATOLOGIE - STENOSI VERTEBRALE E FORAMINALE

Terapia Minivasiva e Percutanea della Patologia Stenotica

Stenosi Vertebrale e foraminale: Impianto percutaneo di spaziatore interspinoso: questa tecnica chirurgica mini invasiva permette in 30 minuti ed in anestesia locale, di risolvere il grave ed invalidante dolore agli arti inferiori e la concomitante inabilità funzionale. In fatti inserendo uno spaziatore tra le apofisi spinose si riesce ad aumentare il diametro trasverso del canale vertebrale e ad allargare i forami di coniugazione attraverso cui passano le delicate radici nervose.