PROF. DI DONATO - Curriculum

curr_didonato.jpg

Specializzato nell'anno 1994 in Anestesia Rianimazione e Terapia Antalgica presso L'Università "La Sapienza" di Roma con il massimo dei voti e discutendo la tesi su uno studio epidemiologico sul PONV (Post Operative Nausea and Vomiting) premiata come miglior lavoro scientifico italiano dell'anno.

Dal 1992 punto di riferimento nello studio del PONV in Italia dove ha contribuito in modo determinante alla registrazione del farmaco Ondansetron per l'uso nella profilassi e nel trattamento del PONV perioperatorio.

Da sempre dedito all'Anestesia Locoregionale e al trattamento del dolore in tutte le sue forme.

Ha affinato le proprie conoscenze nel campo del dolore negli USA presso il James Artur Cancer Hospital OSU di Columbus nell'Ohio.

Dal 1994 a tutto il 2001 è stato consulente per l'Anestesia Locoregionale e la Terapia Antalgica presso il Policlinico Militare Celio di Roma dove ha seguito durante tutto il corso di Specializzazione e dove ha contribuito in modo determinante alla formazione di Anestesisti Militari. 

Dal 1996 al 2000 ha fondato e diretto il Centro di Terapia del Dolore dell'Ospedale San Raffaele di Roma (Fondazione del Monte Tabor).

Dal 1999 chiamato a dirigere il Servizio di Anestesia Rianimazione e Terapia del Dolore della Casa di Cura "Concordia Hospital for Special Surgery" che oramai rappresenta un punto di riferimento per l'Anestesia Locoregionale e la Terapia del Dolore e dove convergono numerosi Anestesisti per apprendere le varie tecniche di Blocco Regionale e le numerose tecniche interventistiche per il trattamento del dolore. 

Nella stessa struttura dirige il "Centro per la Diagnosi e la Cura del Dolore" in cui vengono applicate le tecniche più all'avanguardia nella lotta al dolore in tutte le sue forme. 

Il Centro è attivo nel trattamento di circa 600 pazienti l'anno. A tale Reparto afferisce anche il "Centro per le Cure Microendoscopiche della Colonna Vertebrale" di cui è Responsabile e Direttore e dal 2002 ad oggi primo operatore in circa 4000 epiduroscopie operative. 

Docente teorico e pratico in numerosi corsi sull'Epiduroscopia.

Autore del primo lavoro scientifico sull'utilizzo dell'Epiduroscopia in 234 pazienti con patologie cronico-degenerative della colonna e con follow-up a quattro anni. 

Autore di numerose pubblicazioni scientifiche e di relazioni in molti Congressi Nazionali ed Internazionali.

Autore del libro "Endoscopia Spinale: una nuova via per la diagnosi e la terapia dei dolori cronici del rachide" edizioni Simed Isimed, ISBN: 978-88-95790-03-9.

Coautore nel libro "L'Artroscopia di Spalla" Verduci Editore.

Coautore nel libro 12th International Pain Clinic Congress – WSPC.

Coautore dell'edizione italiana del Massachusetts Pain Management.

Autore di relazioni inerenti l'epiduroscopia nei congressi internazionali dell'AAPM 2006 (American Academy of Pain Management) di San Diego, Euroanaesthesia 2006 di Madrid, 12th International Pain Clinic Congress di Torino.

Nel Febbraio 2003 organizzatore e docente del Corso Nazionale di Anestesia e Chirurgia della Spalla tenutosi a Roma ed accreditato di 10 punti ECM.

Docente SIMED (Scuola Italiana Medicina del Dolore).

Membro docente del "Collegio Italiano Dei Medici Algologi".

Membro effettivo WISP, WIP, ESRA, FIO, WSPC, SIAARTI, IASP.

Membro del Board effettivo della WSPC.

Responsabile riconfermato per il Lazio della FIO (Federazione Italiana Ossigeno-Ozono Terapia).

Membro del Board effettivo dell' AMAMI.

Responsabile italiano per la sanità privata della Federdolore. 

Dal 2006 Docente per l'Academia Brasileira de Neurocirurgia per la formazione di Neurochirurghi Brasiliani in Endoscopia Spinale.

Nel 2007 scelto come unico Anestesista Terapista del Dolore per far parte del GAIS (Group Advisory Italy Spine) per la ricerca di nuove metodologie interventistiche nella patologia dolorosa della colonna vertebrale e per la formulazione di linee guida nei trattamenti terapeutici.

Dall'anno accademico 2005/2006 Docente presso la Scuola di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione della II Facoltà di Medicina e Chirurgia della Sapienza di Roma, polo Sant'Andrea per le discipline dell'Anestesia Locoregionale e la Terapia Antalgica.

Dal 2005 attivazione della convezione didattica tra la Scuola di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione della II Facoltà di Medicina e Chirurgia della Sapienza di Roma ed il Servizio di Anestesia, Rianimazione e Terapia del Dolore del Concordia Hospital for Special Surgery di Roma di cui è Direttore. 

Nell'Aprile 2009 chiamato ad organizzare e dirigere il "Centro per la Diagnosi e la Cura del Dolore" dell'Ospedale San Carlo di Nancy di Roma.

Dal 2012 riferimento internazionale ufficiale per la Stabilizzazione Percutanea di Colonna Vertebrale" con strumentario Illico della Scient'x – Alphatec Spine.